CERTIFICAZIONI

Le certificazioni internazionali di inglese: che cosa sono, come certificarsi in inglese

Le certificazioni linguistiche, rilasciate da enti internazionali (per la lingua inglese il British Council, l’ente internazionale di cultura britannica e il Trinity College di Londra) misurano la conoscenza di un parlante inglese non nativo. Lo studente di inglese può chiedere all’ente certificatore o ai propri centri autorizzati (syndicate examination centers) di misurare le proprie capacità linguistiche attraverso dei test basati su: conversazione (speaking), ascolto (listening), lettura (reading), scrittura (writing). Si parte dal minimo (conoscenza basa) al massimo (conoscenza equivalente a quella di un madrelingua).

 

A cosa servono

 

Queste certificazioni sono spesso richieste come requisito base per frequentare un college ma anche aiutare a superare un colloquio di lavoro in cui si richiede la conoscenza della lingua. Può anche servire come garanzia di qualità per un professionista che intenda offrire i propri servizi nel campo linguistico oppure lavora in un campo in cui è richiesta la lingua straniera. Lo IELTS (International English Language Testing System) è l’organizzazione internazionale si occupa di assicurare la qualità e il livello degli esami offerti dagli enti certificatori di inglese.

 

Il Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER), in inglese Common European Framework of Reference for Languages (CEFR),  è stato creato per suddividere in livelli le abilita’  e indicare il livello di un insegnamento linguistico.

I sei livelli (A1, A2, B1, B2, C1 e C2) sono ormai accettati come parametri per valutare il livello di competenza linguistica individuale in europa, ma anche in alcuni enti certificatori di paesi extraeuropei.

A – Base

  • A1 – Livello base
Comprende e usa espressioni di uso quotidiano e frasi basilari tese a soddisfare bisogni di tipo concreto. Sa presentare se stesso/a e gli altri ed è in grado di fare domande e rispondere su particolari personali come dove abita, le persone che conosce e le cose che possiede. Interagisce in modo semplice, purché l’altra persona parli lentamente e chiaramente e sia disposta a collaborare.
  • A2 – Livello elementare
Comunica in attività semplici e di abitudine che richiedono un semplice scambio di informazioni su argomenti familiari e comuni. Sa descrivere in termini semplici aspetti della sua vita, dell’ambiente circostante; sa esprimere bisogni immediati.

B – Autonomia

  • B1 – Livello intermedio o “di soglia”
Comprende i punti chiave di argomenti familiari che riguardano la scuola, il tempo libero ecc. Sa muoversi con disinvoltura in situazioni che possono verificarsi mentre viaggia nel paese di cui parla la lingua. È in grado di produrre un testo semplice relativo ad argomenti che siano familiari o di interesse personale. È in grado di esprimere esperienze ed avvenimenti, sogni, speranze e ambizioni e di spiegare brevemente le ragioni delle sue opinioni e dei suoi progetti.
  • B2 – Livello intermedio superiore
Comprende le idee principali di testi complessi su argomenti sia concreti che astratti, comprende le discussioni tecniche sul suo campo di specializzazione. È in grado di interagire con una certa scioltezza e spontaneità che rendono possibile un’interazione naturale con i parlanti nativi senza sforzo per l’interlocutore. Sa produrre un testo chiaro e dettagliato su un’ampia gamma di argomenti e spiegare un punto di vista su un argomento fornendo i pro e i contro delle varie opzioni.

C – Padronanza

  • C1 – Livello avanzato o “di efficienza autonoma”
Comprende un’ampia gamma di testi complessi e lunghi e ne sa riconoscere il significato implicito. Si esprime con scioltezza e naturalezza. Usa la lingua in modo flessibile ed efficace per scopi sociali, professionali ed accademici. Riesce a produrre testi chiari, ben costruiti, dettagliati su argomenti complessi, mostrando un sicuro controllo della struttura testuale, dei connettori e degli elementi di coesione.
  • C2 – Livello di padronanza della lingua in situazioni complesse
Comprende con facilità praticamente tutto ciò che sente e legge. Sa riassumere informazioni provenienti da diverse fonti sia parlate che scritte, ristrutturando gli argomenti in una presentazione coerente. Sa esprimersi spontaneamente, in modo molto scorrevole e preciso, individuando le più sottili sfumature di significato in situazioni complesse.

ENGLISH 4 ITALY E I SUOI MADRELINGUA INGLESI TI PREPARANO AGLI ESAMI INTERNAZIONALI A MENO DELLA META’ DEL PREZZO RICHIESTO CON CORSI AD HOC E SIMULAZIONI REALISTICHE. PROVA GRATIS

Per farsi un’idea degli esami consulta questi link:

  1. City & Guilds International (IESOL) e City & Guilds International Spoken (ISESOL)
  2. – video dell’esame orale
  3. – Cambridge Pet Exam website. If you are not sure which exam to take you can try their test
  4. Exam papers to try 
  5. More past papers here, and practice material here
  6. Cambridge First Certificate Material

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *